00Gate di EXE.IT: Data center ad emissioni zero

Tra i casi studio di maggior rilievo di DotEnv un ruolo fondamentale è rivestito dal progetto 00Gate, presentato da Lenovo Data Center Group ed EXE.IT. Parliamo dell’unico data center a emissioni zero operativo nel Sud dell’Europa, sul quale abbiamo ha avuto il piacere di lavorare per la realizzazione della prima piattaforma di acquisto e gestione VPS/VDC ecosostenibile.

La sostenibilità alla base di EXE.IT

EXE.IT è una realtà bolognese nata nel 1988 che si occupa di Information Technology e che fa della sostenibilità il primo principio e obiettivo sul quale realizzare i propri progetti.

L’idea nasce in concomitanza con la realizzazione della nuova sede, inaugurata nel 2015. Gianni Capra, CEO di EXE.IT, ha avuto una visione certamente coraggiosa anche se parliamo di tempi molto recenti. I data center sono infatti una delle componenti di maggiore emissione di CO2 del mondo occidentale e riguardo a questo l’informazione è poca. Per questo motivo EXE.IT si è posta l’obiettivo di essere un data center ad emissione zero; e non si tratta di greenwashing – autoreferenzialità basata su una comunicazione efficace ma senza risultati comprovati – ma di una realtà che ha tutte le certificazioni necessarie ad attestare la veridicità dei fatti.

EXE.IT dunque ha rinunciato a tutte le fonti di energia che richiedono la combustione, la struttura è realizzata in legno (unica al mondo per questa scelta strutturale) ed è dotata di un impianto fotovoltaico, sono stati abbandonati i dischi rigidi scegliendo gli SSD, ovvero unità di memoria a stato solido, si usano dotazioni tecnologiche con certe caratteristiche per garantire e mantenere la sostenibilità ambientale.

E così la realtà di EXE.IT è diventata unica nel suo genere nel Sud Europa, anticipata – nel Nord Europa – solo da big come Apple, Google e Facebook. Un traguardo che ha richiesto progettualità e sacrifici e che per poter essere sostenibile anche economicamente deve essere attraente per i propri clienti. Per questo le certificazioni green, una performance ottimale e una privacy assicurata su ogni fronte.  Per spiegarci meglio, EXE.IT ha il diritto legale di emettere delle sub-certificazioni da rilasciare a tutti coloro che trasferiscono tutti o in parte i propri dati informatici nel proprio data center.

L’attenzione alla società, la sostenibilità e il business divengono così tre elementi imprescindibilmente interconnessi ai processi decisionali strategici.

Il caso studio e l’intervento di DotEnv

Lo sai che 3 e-mail generano la stessa CO2 prodotta percorrendo 1 km in auto?

A questa domanda, di fronte alla quale chiunque potrebbe rimanere stupito se non abituato a leggere e a parlare di sostenibilità – e comunque parliamo di poche persone rispetto al numero di utenti che giornalmente inviano mail – DotEnv ha dovuto trovare una soluzione, realizzando una piattaforma VPS/VDC ecosostenibile, con la potenza di Lenovo ThinkAgile.

DotEnv si è dunque occupata dell’intera gestione dell’aspetto software e di integrazione tra i vari gestionali per permettere all’utente di acquistare, gestire e monitorare la propria VPS ecosostenibile, in completa autonomia. Una sfida certamente impegnativa ma dal risultato senza dubbio soddisfacente.

Per approfondire leggi qui.